Progetto di edilizia residenziale in Bardonecchia

plan REVEL 2020

Lo CHALET CONTEMPORANEO - Un nuovo modo di abitare la montagna

Il progetto di plan REVEL 2020 nasce dal desiderio di costruire un luogo che rappresenti una nuova identità alpina con un modo di vivere più attento alle risorse ed alle necessità dell’ambiente.
La progettazione d’insieme, pertanto, si è posta l’obiettivo di evidenziare un’omogeneità di impianto insediativo, di rispetto del contesto e di un’architettura contemporanea.

L’area di progetto si trova in una posizione unica sul confine tra l’abitato di Bardonecchia e le pendici della montagna, su un pendio naturale dal quale si può ammirare l’intero paesaggio.
L’idea di progetto è stata quella di trasformare un luogo straordinario in un luogo antropizzato, altrettanto straordinario, senza stravolgere il delicato equilibrio dei luoghi. Per tale motivo alla base di tutte le valutazioni progettuali è stata posta la sostenibilità che sarà progettata e realizzata sotto specifico protocollo di Ente Terzo.

Il contesto urbano di Bardonecchia ruota intorno all’asse di Via Medail, che collega il borgo nuovo e la stazione ferroviaria con il borgo vecchio. L’area di progetto si colloca in un’area limitrofa all’edificato urbano esistente, su un pendio facilmente accessibile e con una vista spettacolare su tutto l’arco alpino.
parallax background
La gerarchia dell’intervento è realizzata rispettando le caratteristiche morfologiche dell’area.
Una serie di sentieri pedonali portano alle case raggruppate intorno ad una piazza verde centrale concepita come luogo naturale di riposo e di incontro; in prossimità della piazza sono anche posizionati locali polifunzionali ipogei a servizio di tutta l’area.

I diversi orientamenti delle planimetrie garantiscono scorci e viste suggestive da ogni superficie vetrata e ad ogni passo, mentre l’articolata sequenza di edifici e percorsi ne caratterizza il disegno aggregativo.

La strategia di progettazione garantisce dinamicità prospettica, varietà di planimetrie e differenti dimensioni di appartamenti, offrendo target abitativi per ogni necessità.

Team di Progettazione

Lo studio AB2ER architetti opera dal 1995 nelle sedi di Torino e Sauze d’Oulx e si occupa prevalentemente di architettura alpina residenziale e turistico-ricettiva.
Nel team di studio operano i tre titolari Alessandro BACCON, Elena RAVA ed Alvaro BACCON, oltre a una serie di disegnatori interni e collaboratori esterni.
AB2ER architetti adotta un approccio innovativo e contemporaneo nei confronti dell’architettura con l’obiettivo di sviluppare costruzioni di alta qualità utilizzando una dettagliata progettazione tridimensionale. Inoltre, l’integrazione con l’ambiente circostante, la sostenibilità, la cura dei particolari e l’analisi di tutti i procedimenti costruttivi sono una peculiarità dei suoi progetti.

Richiedi informazioni e scarica il depliant

Il progetto è attualmente in fase di approfondimento ed approvazione da parte degli uffici competenti.
Verrai contattato mediante mail entro la fine di settembre, per ulteriori informazioni circa il procedimento autorizzativo, i tempi e le modalità di costruzione.

Compila il modulo per ricevere il depliant informativo.

plan REVEL 2020 | Bardonecchia

Progetto di nuovo insediamento residenziale: chalet immersi nel verde, confort ed alte prestazioni energetiche, vista sulle montagne a 360°, a pochi passi dal centro abitato. Sostenibilità al centro del progetto.

error: Content is protected !!